String City

Sabato 2 dicembre ore 11.30 e 13.00

Strings City è un festival diffuso dedicato alla musica degli strumenti a corda, che per due giorni risuona nei luoghi della cultura più suggestivi della città. Il programma spazia dalla musica classica alle melodie più contemporanee, dando vita ad un’orchestra di suoni e luoghi che fa vibrare l’intera Firenze.

Strings City è una festa della musica e dell’arte: un’esperienza unica per un weekend di grandi emozioni.

Nell’ambito della seconda edizione del festival il Museo Novecento ospita due momenti musicali a cura di Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

Strings City è una iniziativa del Comune di Firenze, a cura di Scuola di Musica di Fiesole con Conservatorio di Musica Luigi Cherubini, Maggio Musicale Fiorentino e Orchestra della Toscana, con la partecipazione di Amici della Musica e Orchestra da Camera Fiorentina, con il contributo della Città Metropolitana di Firenze e il sostegno di SIAE – Società Italiana Autori Editori.

Programma

ore 11.30 (al piano terra)
Mozart, quartetto in re min. K 421
Mendelssohn, quartetto in fa min. op. 80
Webern, Langsamer Satz          

Eseguono: Marco Zurlo (violino)
Alessandro Alinari (violino)
Andrea Pani (viola)
Michele Tazzari (violoncello)

ore 13.00 (in altana)
Mozart, quartetto in re min. K 421
Mendelssohn, quartetto in fa min. op. 80
Webern, Langsamer Satz

Eseguono:
Marco Zurlo (violino)
Alessandro Alinari (violino)
Andrea Pani (viola)
Michele Tazzari (violoncello)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. L’ingresso non prevede l’accesso al percorso museale.