A SONIC MAP OF ALEXANDRIA

14 luglio -30 settembre 2017

14 luglio – 30 settembre

A SONIC MAP OF ALEXANDRIA 
di Berit Schuck e Julia Tieke
Un progetto prodotto da Map of Creation Associazione Culturale in occasione dell’Estate Fiorentina 2017, in collaborazione con Museo Novecento e Radio Papesse

Venerdì 14 Luglio, ore 19.00
Inaugurazione dell’installazione sonora e talk con ascolto guidato alla presenza delle artiste
“A Sonic Map of Alexandria” fa parte di “Alexandria Streets Project”, un progetto artistico di mappatura audio sonora basato sull’esperienza, che indaga le relazioni tra persone e spazi nella città di Alessandria d’Egitto. Il progetto ha preso vita nelle strade della città quasi due anni dopo la rivoluzione del 2011, durante la presidenza di Mohamed Morsi. L’opera oggi vive come archivio di storie, voci, musica e suoni della città nell’autunno e inverno del 2012, e può essere considerata un esempio di scrittura della storia sociale, politica e culturale egiziana in un momento di transizione.
A Sonic Map of Alexandria  è stata lanciata a Novembre del 2012 e da allora è stata presentata sotto forma di installazioni sonore, presentazioni performative, talks ed eventi guidati di ascolto, ma anche su carta e su diverse radio internazionali indipendenti e pubbliche, a Berlino, Alessandria, Il Cairo, Londra, Marrakech e Shanghai.

Berit Schuck è una curatrice indipendente. I suoi interessi sono il teatro contemporaneo, la musica elettronica, l’ urbanistica. Dal 2005 ha curato e diretto una serie di progetti d’arte internazionali. Tra molte attività, è stata curatore residente ospite al Ashkal Alwan, l’Associazione d’arte contemporanea basata a Beirut. Ha co-curato il progetto di mappatura sonora di Alessandria (con Julia Tieke).

Julia Tieke lavora come editor di Radio freelance, autrice e regista basata a Berlino. Dal 2007, è responsabile della Wurfsendung, un formato ultra breve quotidiano di sound art, radio teatro e esperimenti di documentari audio presso la radio pubblica nazionale tedesca Deutschlandradio Kultur. Ha scritto e diretto numerosi documentari radiofonici sulle città arabe come Beirut e Il Cairo. Ha adattato e messo in scena romanzi per la radio, e’ autrice di testi su temi politici e culturali connessi con l’Egitto e gestisce il blog Cairo by Microphone. Ha co-curato il progetto di mappatura sonora di diverse citta’ arabe (con Berit Schuck).

L’installazione sonora resterà visibile gratuitamente nel chiostro fino al 30 settembre 2017 in orario di apertura del museo.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. L’ingresso non prevede l’accesso al percorso museale.

Inserito nel programma Estate Fiorentina 2017

 

map_of_creation_logo logo-menf2017 logo-muttnik-radio-papesse-1