“Musei Emotivi”: il ruolo delle emozioni negli spazi espositivi del XXI secolo

9 settembre 2016

13 – 14 – 15 ottobre 2016
Museo Novecento / Le Murate. Progetti Arte Contemporanea

Dal 13 al 15 ottobre il Museo Novecento e Le Murate. Progetti Arte Contemporanea ospitano la seconda edizione di “Musei Emotivi”, il percorso formativo innovativo rivolto ai professionisti pubblici e privati che operano nel settore dei beni culturali, promosso ed organizzato da Nemech (New Media for Cultural Heritage). Il programma della tre giorni è ricco di incontri con esperti museografi che illustreranno le tecniche teorico-pratiche per la progettazione e l’allestimento degli spazi espositivi del futuro, tramite esperienze interattive multisensoriali e case studies, affrontando il tema dei “musei emotivi” alla luce di una prospettiva concretamente multidisciplinare.

Emozione, coinvolgimento e partecipazione sono aspetti sempre più centrali nell’ambito delle ricerche più aggiornate sui new-trends dei musei del ventunesimo secolo: gli spazi espositivi sono intesi come generatori di esperienze speciali educative e multiformi dove si declinano nuovi linguaggi e soluzioni tecnologiche immersive capaci in primo luogo di attrarre, emozionare e coinvolgere i diversi pubblici. In questi spazi sociali e dinamici i nuovi media digitali danno voce a diverse narrazioni che esplorano le collezioni in modo creativo, emotivo e personalizzato.

Museologi ed esperti di apprendimento museale, lifelong-learning, creative-museums audience-development inquadreranno il tema delle emozioni e dei diversi stili di apprendimento informale in una prospettiva nazionale ed europea, introducendo manuali, report e pratiche di riferimento.Psicologi, neuroscienziati e filosofi affronteranno inoltre il tema dell’intelligenza emotiva e il ruolo delle emozioni nei processi creativi, intuitivi e conoscitivi umani: in che modo le emozioni possono motivare la comprensione? In quale maniera l’emozione e il coinvolgimento di pubblici diversi possono contribuire ad innalzare i processi conoscitivi e di apprendimento?

Infine sarà offerta un’ampia panoramica di approfondimento sulle nuove tecnologie applicabili a spazi espositivi e museali. Ricercatori ed esperti di new media, tramite sessioni frontali e laboratori creativi, guideranno alla conoscenza e all’utilizzo degli strumenti tecnologici presenti nel Centro di Competenza NEMECH, scoprendo nuovi scenari progettuali per applicazioni multimediali e immersive.

Il Museo Novecento non solo sarà sede del percorso formativo, ma rappresenterà un caso di studio analizzato da relatori e partecipanti al corso.

PROGRAMMA

Giovedì 13 ottobre 2016 ore 9.00 – 19.00

EMOZIONI e APPRENDIMENTI
Sede: Museo Novecento
Intervengono:
Paolo Mazzanti | Roberta Lanfredini | Margherita Sani |  Fabio Fornasari | Lucilla Boschi | Valentina Gensini | progettisti e museografi Museo Novecento | Silvia Guarnieri – Workshop Intelligenza emotiva | VISITA GUIDATA MUSEO NOVECENTO |
Tavola rotonda tematica

Venerdì 14 ottobre 2016 ore 9,30 – 18.00

TECNOLOGIE e ALLESTIMENTI EMOTIVI
Sede: Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Intervengono:
Alberto Del Bimbo e ricercatori NEMECH/MICC | Giuliano Gaia | Lorenzo Greppi |
LABORATORIO CREATIVO E GRUPPI DI LAVORO

Sabato 15 ottobre 2016 ore 9.30 – 17.30

TENDENZE, PRATICHE e  PUBBLICI EMOTIVI
Sedi: Le Murate. Progetti Arte Contemporanea
Intervengono:
Claudio Rosati | Alessandra Gariboldi  | Cristina Vannini |
LABORATORIO CREATIVO E GRUPPI DI LAVORO

Musei Emotivi, 13-15 ottobre 2016
Termine iscrizioni 15 settembre 2016

Iscrizioni e Informazioni
TEL. 055.2751391
CELL. 377.9905737
http://nemech.unifi.it/portfolio-posts/musei-emotivi-seconda-edizione/