GLI ARCHITETTI DELLA NUOVA CITTA’: FIRENZE 1944-1966

15 dicembre 2016

Centro per l’arte contemporanea “Luigi Pecci” di Prato

Giovedì 22 dicembre 2016, dalle h. 9.30 alle h. 18.30

La Fondazione Giovanni Michelucci, Centro Pecci Prato e Regione Toscana, in collaborazione con Ordine degli Architetti di Prato, Ordine degli Architetti di Firenze, Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Architettura, Archivio di Stato di Firenze, Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana, Comune di Firenze – Museo Novecento promuovono il convegno “Gli Architetti della Nuova Città. Firenze 1944-1966” che si terrà giovedì 22 dicembre 2016 presso il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato dalle 9.30 alle 18.30.

Il convegno è incentrato sull’idea della Nuova Città elaborata da Giovanni Michelucci, nel clima di tensione ideale e solidarietà cresciuto con la Liberazione, quando a Firenze si polarizzarono le energie di un gruppo di architetti, professori, assistenti e allievi della Facoltà di Architettura e di personalità di rilievo della cultura e dell’arte intenzionate a imprimere un profondo cambiamento al processo di ricostruzione della città.

Questa felice stagione di collaborazione intellettuale, preparata negli incontri che avvenivano mentre il paese era ancora immerso nella tragedia della guerra e poi nella Firenze liberata, produsse idee, proposte, progetti innovatori nell’architettura, nell’urbanistica, nel design, nell’arte, nell’editoria ed ebbe riflessi anche nella letteratura e nel cinema.

Scarica il programma completo