La Presidente dell’Estonia in visita alla mostra “Visioni dal Nord” sabato 6 maggio

5 maggio 2017

La Presidente della Repubblica dell’Estonia Kersti Kaljulaid sabato 6 maggio alle 10,30 visiterà la mostra “Visioni dal Nord. Pittura estone dalla collezione Enn Kunila, 1910 – 1940” in corso al Museo Novecento di Firenze fino al 21 maggio.; l’accoglierà il sindaco di Firenze Dario Nardella. La Presidente, in città in questi giorni, non perderà l’occasione di vedere da vicino, assieme una delegazione proveniente dal suo paese, l’esposizione che ha portato per la prima volta in città i capolavori del Novecento Baltico.

“Visioni dal Nord” infatti è una selezione inedita della collezione d’arte di Enn Kunila, tra le più vaste raccolte di pittura moderna dell’Europa nordorientale. Curata dallo storico dell’arte Eero Epner, presenta dipinti che ripercorrono le origini e gli sviluppi della modernità in Estonia, raccontando atmosfere, colori e paesaggi di artisti quali Ants Laikmaa, Elmar Kits, Villem Ormisson, Endel Kõks, Nikolai Triik e Herbert Lukk. Attenzione particolare è dedicata a Konrad Mägi (1878-1925), considerato il primo pittore della modernità estone. L’esposizione è promossa dal Comune di Firenze, con l’organizzazione e il coordinamento di Mus.e e la fondamentale collaborazione dell’Associazione Italia-Estonia.