AMLETINO

Venerdì 7 luglio ore 19.00 e ore 21.00 (replica)

Una produzione KanterStrasse, con il sostegno di Regione Toscana e Comune di Terranuova Bracciolini (progetto Habitat)

Regia e drammaturgia: Simone Martini
Disegno luci: Marco Santambrogio
Scenografie e costumi: Eva Sgrò
Con Luca Avagliano, Alessio Martinoli e Simone Martini
Disegni: Andrea Rauch
Grafica, foto: Elisa Brilli

È possibile raccontare una tragedia shakespeariana ai più piccoli e affrontare con loro temi filosofici quali il potere, la legge, la morte?
Il progetto di KanterStrasse vuole ribadire l’importanza di confrontarsi con pensieri e parole alte già dalla tenera  età. Amletino è un viaggio dentro l’opera più celebre dell’immortale poeta e drammaturgo inglese, una riscrittura poetica e ironica di un classico, realizzata in comunione e stretta relazione con l’immaginario dell’artista e illustratore Andrea Rauch che ha disegnato per Amletino una serie originale di tavole (visibili in proiezione).
L’intenzione è quella di avvicinare i giovanissimi alla visione di Amleto, agli appassionanti intrecci, ai personaggi, ai complessi significati, superando nello stesso tempo le difficoltà della lunghezza e dell’elaborato linguaggio in versi attraverso un lessico tragicomico e leggero. Partiamo dall’inizio, dalla morte di un grande Re, il Re Amleto. Suo figlio Amletino lo incontra, ormai fantasma, sulle mura del castello di Elsinor. Il Re non è morto per cause naturali: è stato assassinato! Il fantasma chiede d’essere vendicato ma il prezzo da pagare sarà molto alto.

KanterStrasse nasce come una compagnia teatrale professionista nel 2005, con sede nel Valdarno Superiore. Da allora, sotto la direzione artistica di Simone Martini, ha prodotto 16 spettacoli, diretto la stagione teatrale del centro culturale Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (AR), realizzato progetti trasversali fra il teatro e le arti visive, progettato e realizzato il festival estivo Diffusioni dedicato all’innovazione dei linguaggi, oltre a progetti di formazione per tutte le età. KanterStrasse co-produce e ospita in residenza numerose compagnie teatrali da tutta Italia. Insieme a Rete Teatrale Aretina, è una residenza artistica della Regione Toscana (Linea di Azione “Sostegno e promozione dei progetti di residenza artistica e culturale finalizzati alla diffusione della cultura delle arti dello spettacolo dal vivo” annualità 2016-2018).

Età consigliata: a partire dai 7 anni

Info e prenotazioni: tel.  377 98 78 803

kanterstrasse.info@gmail.com

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. L’ingresso non prevede l’accesso al percorso museale

Inserito nel programma Estate Fiorentina 2017.

logo_kanterstrasse

Crediti foto: Elisa Brilli