Museo Novecento, l’arte incontra Caparezza

2 settembre 2014

Ingresso ridotto per i possessori del biglietto del concerto del rapper pugliese dal 6 all’8 settembre

Arte e musica ancora insieme al Museo Novecento. Il cantautore e rapper italiano Caparezza – che ha da poco lanciato il sesto disco, “Museica”, un concept-album dedicato ad arte e musei – per il brano Compro Horror, è stato ispirato dall’opera di Lucio Fontana “Concetto spaziale. Attesa”, di cui al Museo è esposta una versione.

In occasione del concerto di domenica 7 settembre dell’artista pugliese al Prato delle Cornacchie nel Parco delle Cascine, i possessori del biglietto potranno accedere al Museo Novecento da sabato 6 a lunedì 8 settembre compresi al prezzo ridotto di 4€, anziché 8,50 del prezzo intero. Per usufruire della promozione è sufficiente mostrare il biglietto del concerto al punto info del Museo Novecento.

Viceversa, chi possiede il biglietto di ingresso del Museo Novecento e volesse acquistare quello per il concerto di Caparezza, potrà farlo entro domenica 7 settembre a 15€ anziché 18 presso la biglietteria predisposta in prossimità del Prato delle Cornacchie.

L’iniziativa è nata da una collaborazione tra il Comune di Firenze, i Musei Civici, Le Nozze di Figaro e l’Associazione Mus.e