L’Eredità delle Donne. Gli appuntamenti a cura di MUS.E

19 settembre 2019

Il futuro delle donne passa da Firenze: torna in città L’Eredità delle Donneil festival – alla seconda edizione – diretto da Serena Dandini su un progetto di Elastica e di Fondazione CR Firenze con partner Gucci e con la co-promozione del Comune di Firenze, che al 4 al 6 ottobre invade il capoluogo toscano. Sono 24 gli appuntamenti realizzati in collaborazione con altrettante istituzioni cittadine, oltre 270 gli eventi del calendario OFF e 17 le presentazioni dei libri del Caffè Letterario. MUS.E è protagonista con ben 7 iniziative, alcune su più repliche, in 5 diversi luoghi della città, nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 ottobre. Queste le proposte al museo:

EMPOWERMENT CON SOCIAL MEDIA
5 Ottobre ore 10:00 – 11:30
Un evento che propone uno sguardo nuovo sui social. In Italia è assente un tema che ormai dovrebbe essere una parte integrale del curriculum scolastico: la cittadinanza sui social. In questo evento si presenterà perché I social sono strumenti fondamentali per lo sviluppo sociale, ed in particolare per  ’empowerment di comunità emarginate, soprattutto in base a razza, religione, genere e sessualità. Il tema verrà discusso in una tavola rotonda con quattro relatori di cammini di vita, età, e professioni diversi con un interesse comune nei social. Fra i relatori saranno presenti ricercatrice di Oxford specializzata nei social, Jasmine Anouna, autrice del best-seller Il Metodo Danese, Jessica Joelle Alexander, e Silvia Dell’Acqua, professionista dell’e-learning della Scuola di Governance Transnazionale di Firenze.

RITRATTI FEMMINILI. CONVERSAZIONE INTORNO AI DIPINTI DELLA RACCOLTA DELLA RAGIONE
6 ottobre ore 15 e 16.30
In un mondo prevalentemente maschile come quello della pratica artistica dei primi decenni del Novecento, l’attenzione dell’artista si appunta insistentemente sull’universo femminile. La Raccolta Alberto Della Ragione, nucleo fondante del Museo Novecento, è rappresentativa di questo interesse offrendo al pubblico un’ampia gamma di volti e corpi delle donne – madri, sorelle, compagne, colleghe, amiche, sconosciute – che a vario titolo hanno ispirato il lavoro degli artisti. La visita-conversazione si concentrerà proprio su queste silenziose e assorte presenze, tra sensualità e creazione, trasformazioni di gusti e convenzioni sociali.
Visite guidate gratuite con prenotazione obbligatoria. Prenotati qui per il turno delle 15. Prenotati qui per il turno delle 16.30

LA FEMMINILITÀ IN ARTE E IN PSICOANALISI
6 ottobre ore 17:30-19:30
in collaborazione con JONAS Firenze
Sergio Risaliti La maternità nell’arte, conferenza in sala cinema
Ilaria Innocenti La femminilità ambivalente, conferenza a seguire in sala cinema.
L’incontro, ad ingresso libero e gratuito, si terrà presso il Museo Novecento in Piazza di Santa Maria Novella 10 a Firenze. Per prenotazioni e informazioni contattare Jonas Firenze: tel 3391643340, mail firenze@jonasonlus.it