La Domenica del Fiorentino diventa #DomenicalMuseo

4 gennaio 2015

Il Comune di Firenze ha deliberato, a partire da gennaio 2015, di allineare le aperture gratuite dei Musei Civici Fiorentini (Museo di Palazzo Vecchio, Museo Novecento, Museo Stefano Bardini, Cappella Brancacci, Fondazione Salvatore Romano e Museo di S. Maria Novella) a quanto previsto dal decreto ministeriale n.94 del 27 giugno 2014, con il quale  tutti i Musei Statali sono aperti e gratuiti la prima domenica del mese.

Pertanto la “Domenica del Fiorentino” (che prevedeva ogni seconda domenica del mese l’ingresso gratuito per tutti i nati e residenti a Firenze e provincia) va a unirsi alla “Domenica al Museo”: ogni prima domenica del mese tutti i musei, Civici e Statali di Firenze, saranno visitabili per tutti senza alcun costo.

Per la prima giornata di gratuità, domenica 4 gennaio, non sono previste visite guidate e attività culturali: per i semplici ingressi ai musei non sono necessarie prenotazioni.
L’Associazione Mus.e, che si occupa delle proposte e delle attività nei Musei Civici, da domenica 1 febbraio rinnoverà la propria offerta di iniziative.