Appuntamenti speciali al Museo Novecento

21 ottobre 2016

Conversazioni per adulti e ateliers per bambini sulle mostre

Maestà tradita  di Gaetano Pesce 

e Beyond Borders /After the Flood: the artists’ engagement

In occasione delle mostre in corso presso il Museo Novecento – Maestà tradita  di Gaetano Pesce e Beyond Borders /After the Flood: the artists’ engagement – i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E propongono tra novembre, dicembre e gennaio una serie di appuntamenti speciali per adulti e per famiglie. L’occasione è data da due esposizioni affascinanti e molto diverse fra loro, che consentono di approfondire due tratti salienti delle arti del Novecento italiano: la prima, monografica, è dedicata a un grande nome dell’architettura e del design italiano e permette di avviare una riflessione non solo sul suo lavoro ma anche sui suoi temi portanti, in particolare la condizione femminile; la seconda consente di rivivere il post-alluvione con gli occhi degli artisti internazionali che offrirono una loro opera per risarcire Firenze del disastro, portando agli occhi del pubblico una selezione di “mai visti” dei depositi delle collezioni civiche.

Ecco il calendario delle iniziative:

Intorno a Gaetano Pesce. Conversazioni sulla mostra e sull’artista
La visita alla mostra sarà l’occasione per dialogare con il pubblico su temi, forme e riflessioni che Pesce ha sviluppato dagli anni Sessanta a oggi. Una particolare attenzione sarà rivolta alla sfera del femminile, argomento centrale dell’esposizione, che tanta parte ha avuto nella sua opera – basti pensare alla celebre serie di poltrone Up  – e che ben testimonia del rapporto fra arte e realtà insito in tutto il suo lavoro.
Per chi: giovani e adulti
Dove: Museo Novecento, sale mostre temporanee (non è previsto l’accesso al percorso museale)
Quando: Domenica 13 novembre – 11 dicembre – 15 gennaio h12.00
Costi: €6,00 (residenti in città metropolitana) / €8,00 (non residenti in città metropolitana)
Durata: 45′

Per un mondo elastico. Atelier fra le arti.
Icona del Novecento italiano, Gaetano Pesce è un artista, architetto e designer che sfugge volutamente alle rigide definizioni: come scrive egli stesso, “la specializzazione ci porta alla solitudine. Mentre la conoscenza orizzontale ci dà la possibilità di essere in contatto con molti campi della conoscenza”. La mostra a lui dedicata sarà il via per cimentarsi in un “laboratorio d’autore” nel quale mettersi in gioco con mani e cervello per sperimentare processi creativi trasversali, aperti ed “elastici”.
Per chi: famiglie con bambini 8/12 anni
Dove: Museo Novecento, sale mostre temporanee (non è previsto l’accesso al percorso museale)
Quando: Domenica 13 novembre – 11 dicembre – 15 gennaio h10.30
Costi: Adulti €6,00 (residenti in città metropolitana) / €8,00 (non residenti in città metropolitana) – Bambini €2,00 (residenti in città metropolitana) / €4,00 (non residenti in città metropolitana)
Durata: 1h

Conversazioni in mostra. La risposta degli artisti all’alluvione.
La visita alla mostra Beyond Borders /After the Flood: the artists’ engagement sara l’occasione per approfondire uno dei temi portanti del Museo Novecento, ovvero la risposta degli artisti all’appello del critico d’arte Carlo Ludovico Ragghianti che in seguito all’alluvione li invitò a donare la propria opera per costituire un nuovo Museo Internazionale di Arte Contemporanea. Appello che ebbe larga eco in tutto il mondo, tanto che già nel febbraio del 1967 si aprirà in Palazzo Vecchio la mostra Gli Artisti per Firenze. La mostra si pone come “controcanto” alle opere già esposte in forma permanente all’interno del percorso museale, nella sezione dedicata appunto a questo tema, presentando al pubblico un pregevole nucleo di opere dei depositi: artisti cubani, cinesi, serbi, i cui lavori restituiscono la portata e il respiro della solidarietà artistica che germinò dal dramma.
Per chi: per giovani e adulti
Dove: Museo Novecento, sale espositive
Quando: Domenica 27 novembre – 8 gennaio h10.30 e h12.00
Costi: €6,00 (residenti in città metropolitana) / €8,00 (non residenti in città metropolitana) – è escluso l’accesso al museo
Durata: 1h

È consigliata la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni
MUS.E
tel. 055-2768224 055-2768558
mail info@muse.comune.fi.it