PERCORSO

Sezioni

8. Moda: la nascita di Pitti

La prima sfilata collettiva di alcune sartorie italiane, organizzata il 12 febbraio 1951 da Giovan Battista Giorgini nella propria residenza a Villa Torrigiani, sancisce la nascita della moda italiana. Presto le sfilate si trasformano, da eventi occasionali, in attese manifestazioni semestrali. Il successo crescente induce a cercare una nuova sede, in grado di accogliere un pubblico in continuo aumento: scelta che dal luglio 1952 ricade sulla Sala Bianca di Palazzo Pitti. Queste ed altre tappe fondamentali della storia della moda nel Novecento sono ripercorribili attraverso un dispositivo multimediale ricco di materiali video e di approfondimento.